HOME2022-09-07T09:13:06+02:00

VENEZIA DELL’AMBIENTE, DELLA LAGUNA E DELLA VITA SOSTENIBILE
Venezia e il suo territorio ha tutte le condizioni per essere un’area pienamente sostenibile. La laguna è il baricentro di un complesso ambiente di terra e di mare. A Venezia non esiste sviluppo indipendente dal futuro della sua «piazza» lagunare. La sostenibilità e gli obiettivi dell’Agenda 2030 devono diventare parametro per tutti i progetti comunali.

VENEZIA DELLA CULTURA, DELL’INNOVAZIONE E DELLA CONOSCENZA
La cultura è la grande opportunità di crescita e rilancio sia per la città d’acqua che per la città di terra. Ma è necessaria una svolta, che metta cultura e conoscenza al centro dell’idea che Venezia ha di se stessa e del proprio futuro.

VENEZIA DELLO SVILUPPO, DEL LAVORO E DEL TURISMO
Venezia deve recuperare un modello di sviluppo multidimensionale: un turismo qualificato e sostenibile, un efficiente polo logistico intermodale, una produzione artigiana di qualità, una riqualificazione industriale verde a Porto Marghera.

VENEZIA DEI CITTADINI, DEL BENESSERE, DELLA SICUREZZA E DELLA SALUTE, DELLE FAMIGLIE E DELLE GENERAZIONI
Venezia va restituita ai suoi abitanti.Ciò significa ripensare alla residenzialità e alla pianificazione urbana. “Prossimità” deve essere la parola d’ordine per i servizi di mobilità pubblica e privata; per il commercio di vicinato, per i servizi sanitari ed educativi, per le attività del tempo libero. Una città viva è una città connessa e una città connessa è una città sicura, che garantisce i diritti e i doveri di tutti coloro che la vivono.

COMUNICATI

E NEWS

Bortoluzzi e Sambo << Un bilancio che non tiene conto di chi è in difficoltà, senza alcuna visione sul progetto di città ! >>

20/07/2022|

E’ evidente che la scelta di impiegare l’intero avanzo di Bilancio per la realizzazione di un unico progetto il Bosco dello Sport sta pesando negativamente in maniera determinante sugli spazi di manovra del Comune , in merito a tutte le azioni di rigenerazioni urbana (di cui avrebbe bisogno tutto il [...]

Sambo e Ruffini : «La politica sulla sicurezza di Brugnaro ha fallito »

18/06/2022|

È evidente che le politiche sulla sicurezza di questa amministrazione sono risultate fallimentari e, purtroppo, la città di Mestre è diventata la capitale della droga, ma anche delle morti da overdose.  Commentano Alessandro Ruffini - Responsabile Sicurezza per la Segreteria Comunale del PD e Monica Sambo Segretaria Comunale.  Lo ha [...]

VENEZIA METROPOLI GLOBALE: Città viva e città verde d’Europa

22/05/2021|

Proposte per un piano di ripresa e resilienza del territorio veneziano Il piano europeo Next Generation EU offre a Venezia l’opportunità di progettare il proprio futuro: una città metropolitana a misura di chi la vive e dell’ambiente naturale nel quale è inserita; nella quale chiunque ne condivida la bellezza [...]

Torna in cima